Lago del Liscione

sabato 14 gennaio 2012
 Il lago di Guardialfiera o di Liscione è un invaso artificiale formato negli anni 1960-settanta dall'innalzamento di una diga sul fiume Biferno in Molise al fine di fornire acqua potabile ai paesi circostanti del Molise per uso domestico, agricolo e industriale.
Lo sbarramento è di tipo "a gravità", costituito da un terrapieno impermeabilizzato nella parte interna con uno spesso strato di calcestruzzo.Il lago ha una superficie di 1043 km², la profondità del lago varia da 2 a 3 metri con punte di oltre 20 metri e il fondo è prevalentemente sabbioso e ciottoloso. Il lago, la cui forma è allungata, è per gran parte affiancato dalla strada statale 647 di Fondo Valle del Biferno che con un complesso di viadotti ne sovrasta gran parte. Particolarmente suggestiva la sponda larinese, in contrada "Olivoli" dove nel maggio del 2011 è stata allestita un'area attrezza ed un pontile per piccole imbarcazioni.
(Foto Studio Mancini)
  MENU  
 CONCORSI
 METEO LARINO
 RACCONTANDO LARINO
 SEZIONE BIBLIOGRAFICA
 VIDEO GALLERY
 LINK ISTITUZIONALI
 PHOTO GALLERY
 NEWS LETTER
 CONTATTI